Filetto di Maiale al Marsala con Riduzione al Miele e Porri Stufati

filetto-maiale-porriIngredienti:

Per il Filetto

  • 600gr di filetto di maiale
  • 10 fette di prosciutto di Parma
  • 30gr di burro
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 3 foglie di alloro
  • 3 foglie di salvia
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di marsala secco
  • q.b. sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di farina

    Per i Porri
  • 20gr di burro
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 2 porri
  • 2 mele
  • 1 cucchiaio di aceto rosso
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Numero di portate: 5 persone
Livello di difficoltà: Basso
Origine: Pasticcerando

Il Filetto di maiale è una carne davvero gustosa, tenera, poco grassa, non costosa che si presta a molte preparazioni diverse, restando tenera e succosa. Oggi vi propongo una ricetta con il retrogusto dolce del miele che ben si lega al sapore della salvia, del prosciuto e del vino marsala della nostra bella Sicilia. Accompagnato con porri e mele stufati è un piatto che ben si presta anche per una cena dell’ultimo momento: una pietanza scenica e ricercata che si prepara in meno di un’ora. Ai fornelli dunque!!!!

Procedura

Come prima cosa prepariamo i porri. In un wok, o un tegame con i bordi alti, mettiamo l’olio, il burro, i porri tagliati sottili, le mele a fettine e il cucchiaio di aceto. Aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere 10/15 minuti girando di tanto in tanto.

Tagliamo il filetto di maiale a fette alte circa due dita, dovremmo ottenere 10 medaglioni. filetto-maiale- prepSaliamoli e pepiamoli massaggiandoli in modo da cospargere bene il condimento. Dopo averli infarinati e lardellati con il prosciutto passiamoli in padella dove avremo messo il burro, l’oilo, lo spicchio di aglio, la salvia e l’alloro. Lasciamoli rosolare un paio di minuti per lato e di seguito aggiungiamo 3/4 del marsala, lasciamo cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti.

Trascorso questo lasso di tempo, ritiriamo i medaglioni dal fuoco, conservandoli al coperto, e nella padella aggiungiamo il miele e il marsala rimanente, lasciamo amalgamare i sapori qualche istante e rimettiamo sul fuoco il filetto. Un minuto per lato, una sventagliata di pepe macinato fresco e siamo pronti ad andare a tavola.

Bon appétit.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...