Polpettine di Boulgour e Lenticchie Rosse

polpette-grano-lenticchieIngredienti:

  • 200gr di boulgour (grano spezzato)
  • 200gr di lenticchie rosse
  • 8 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1cucchiaino raso di cumino
  • 1 cucchiaino raso di coriandolo
  • 1 cucchiaino raso di paprica dolce
  • 1 sventagliata di pepe
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio piccolo di aglio
  • 1/2 cipolla
  • q.b di prezzemolo
  • q.b. di sale
  • q.b. di acqua

Salse:

  • pomodori rossi
  • aglio
  • basilico
  • menta
  • prezzemolo
  • sale
  • olio
  • pepe
Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 20 minuti
Numero di portate: 16/18 polpettine
Livello di difficoltà: Basso
Origine: Turchia

Nelle mie incursioni in rete a caccia di ricette mi sono imbattuta in queste polpettine. Mi sono subito incuriosita e messa all’opera. Il risultato è davvero piacevole, un gusto semplice e leggermente speziato, un piatto leggero e digeribile da gustare freddo, particolarmente adatto alle serate estive. La ricetta originale non prevedeva salse di accompagnamento, ma, come spesso accade, ho aggiunto del mio. Le ho servite con un sughetto di pomodori freschi, aglio e basilico e una salsa con aglio, menta e prezzemolo frullati con un pochino di olio. Al lavoro!!!!

Procedura:

Come prima cosa laviamo le lenticchie e mettiamole in una pentola con una quantità di acqua pari a 4 volte il loro volume. Lasciamo cuocere per 10 minuti dal momento del bollore e aggiungiamo il boulgour. Non dimentichiamo di aggiungere il sale all’acqua. Trascorsi altri 10 minuti versiamo il contenuto della pentola in uno scolapasta e lasciamolo almeno mezz’ora in modo che possa perdere l’acqua in eccesso. Di tanto in tanto smuoviamolo e pressiamolo con un mestolo per facilitare l’operazione.

Nel frattempo in una padella abbastanza capiente mettiamo l’olio evo, la cipolla e lo scalogno tritati finemente, il concentrato di pomodoro e tutte le spezie. Lasciamo rosolare a fiamma moderata per qualche minuto. Quando le lenticchie e il boulgour sarano ben scolati li aggiungiamo al soffritto e lasciamo insaporire qualche minuto girando frequentemente con il mestolo. A questo punto allarghiamo bene il composto nella padella, lasciamolo raffreddare e dedichiamoci alle salsine.

Le salse che vi suggerisco sono dei semplici condimenti che ben si sposano con il gusto di queste polpettine, le dosi sono a occhio. In un mixer mettiamo l’olio, l’aglio, la menta, il prezzemolo e un pizzico di sale, frulliamo qualche secondo e versiamo in una ciotolina. Spelliamo dei pomodori maturi, tagliamoli a pezzi grossolani e mettiamoli in una padella con dell’olio evo, uno spicchio di aglio e qualche foglia di basilico, lasciamo cuocere fino a quando i pomodori non si siano sciolti.

Appena il composto di lenticchie e boulgour si è intipidito formiamo delle polpettine e disponiamole sul piatto di portata. Lasciamole raffreddare almeno un’ora prima di servirle. Un buon accompagnamento per questo piatto è un’insalatina di valeriana arricchita con dei semi di girasole e gherigli di noci.

Bon appétit.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...