Crema Zabaione

zabaione1Ingredienti:

  • 250ml di panna fresca
  • 3 rossi d’uovo
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 3 gusci di marsala dolce (il guscio dell’uovo si usa come misurino)
  • 2 cucchiai di zucchero semolato per la panna
Tempo di preparazione: 45 minuti
Tempo di cottura: 10/15 minuti
Numero di portate: 4/6 persone
Livello di difficoltà: Basso
Origine: Italia

Golosa, vellutata e spumosa, la Crema Zabaione è la farcitura ideale per le torte e per i bignè. Per molto tempo ho cercato la ricetta giusta, fino a che per caso non mi sono imbattuta in una trasmissione televisiva ed eccola: la ricetta perfetta, proprio quella delle pastarelle allo zabaione, le mie preferite. Semplice da realizzare, renderà ogni torta una vera specialità. La ricetta prevede l’uso del marsala dolce, va bene anche il secco, in questo caso aggiungiamo un cucchiaino di zucchero.

Procedura:

Iniziamo lavorando i rossi d’uovo con 3 cucchiai di zucchero fino ad ottenere una crema ben montata. Rzab-fasi1ompendo le uova facciamo attenzione a conservare un mezzo guscio sano che servirà come misurino per il liquore.  Aggiungiamo il marsala, un guscio alla volta, quando sarà ben amalgamato mettiamo il composto sul fuoco a fiamma bassissima senza mai smettere di mescolare.

Durante la cottura si gonfierà molto, di tanto in tanto solleviamo il pantolino dal fuoco sempre girando la crema. Pian piano si asciugherà tutto il liquido e zab-fasi2resterà una crema, circa un cucchiaio, molto densa dalla consistenza appiccicosa. Copriamola con la pellicola trasparente a contatto, per evitare che secchi in superficie, e lasciamola raffreddare.

Quando la crema ha raggiunto la temperatura ambiente possiamo montare la panna. Per una migliore riuscita di zab-fasi3questa operazione utilizziamo una ciotola che avremo precedentemente messo in frigorifero almeno mezz’ora. Quando la panna inizia a prendere consistenza aggiungiamo 2 cucchiai di zucchero e finiamo di montarla. Facciamo attenzione a lasciare la confezione della panna al fresco fino all’ultimo, nella zona più fredda del frigorifero.

Ora non resta che unire la panna alla crema. Aggiungiamo un cucchiaio per volta. Inizialmente l’operazione è un pò delicata, essendo la crema appiccicosa tende a formare dei grumi, niente paura basta lavorarla un pochino con il cucchiaio schiacciando i grumi. Dopo un paio di cucchiai di panna il gioco è fatto e la nostra crema diverrà una nuvola di dolcezza.

La dose di questa ricetta è sufficiente per una tortina con 2 strati di farcitura con un diametro di 15cm. Se ci occorre più crema basta solo rispettare la proporzione 1 rosso d’uovo, 1 cucchiaio di zucchero, 1 guscio di marsala, circa 80ml di panna. La quantità di panna varia in base al gusto che vogliamo ottenere. Tanto meno sarà la panna, tanto più forte sarà il sapore. Questa crema è perfetta anche per il Tiramisù. Siamo pronti a farcire la nostra torta!

Bon appétit.

Annunci

3 thoughts on “Crema Zabaione

  1. Pingback: Torta di Panna con Crema Zabaione | Pasticcerando

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...