Crostata con la Crema

crostata-di-cremaIngredienti:

  • 500ml di latte intero
  • 150gr di zucchero
  • 50gr di farina 00
  • 6 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia di un limone grande
  • pasta frolla (la ricetta è qui)
Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 30/35 minuti
Numero di portate: 6/8 persone
Livello di difficoltà: Basso
Origine: Italia

Un classico dei classici, la crostata di crema, semplice e sfiziosa, si presta ad ogni occasione, dal tè con le amiche alla merenda dei bambini o come dessert della domenica. Nella versione che vi propongo oggi ho utilizzato la pasta frolla fatta con l’olio d’oliva che trovo particolarmente adatta a questa preparazione. Resterete sorpresi di quanto si stenda facilmente e senza spezzarsi

Procedura:

Come prima cosa prepariamo la frolla e  avvolgiamola nella pellicola per non farla asciugare. Non è necessario metterla in frigorifero.

In una pentola di medie dimensioni mettiamo i tuorli delle uova e lavoriamoli con lo zucchero e il pizzico di sale, appena una punta, fino a che non siano ben montate. Aggiungiamo, un poco alla volta, la farina aiutandoci con un pochino di latte se l’impasto diventase troppo duro. Uniamo il latte amalgamandolo un poco alla volta, aggiungendone di nuovo solo quando è stato assorbito il precedente. Mettiamo la buccia del limone o dell’arancia e cuociamo a fuoco moderato, continuando a mescolare, fino a quando la crema non si addensa. Appena prende il bollore possiamo spengere il fuoco.

Stendiamo la pasta frolla ad un’altezza di 2/3mm, non più alta perchè in cottura lievita, sistemiamola in uno stampo, imburrato e infarinato, di diametro 18/20cm, versiamo la crema e decoriamo con le strisce di pasta frolla. Io lascio i bordi della crostata abbastanza alti così da poterli ripiegare una volta inserite le strisce.  Se vogliamo unire delle gocce di cioccolata le amalgamiamo alla crema prima di versarla sulla frolla. Se abbiamo delle uova di Pasqua da riciclare possiamo fare uno strato di cioccolata, spezzettata grossolanamente, sul fondo della frolla e su questa versiamo la crema.

Andiamo in forno a 180/190° per 30 minuti circa, fino a quando la crostata non abbia preso un colore dorato. I tempi e la temperatura si riferiscono ad un forno a gas statico. Da servire fredda con una sventagliata di zucchero a velo. Siamo pronti ad andare a tavola.

Bon appétit.

4 thoughts on “Crostata con la Crema

  1. sì, è veramente una torta buonissima! Sono curiosa di provare questa frolla con l’olio, perchè effettivamente con quella fatta con il burro, spessa, ho difficoltà a stenderla. Me la segno subito!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...